Per conoscere tutte le nostre proposte

chiamate il

075/8560365

Gli acquirenti cinesi disprezzano Louis Vuitton e Gucci come troppo comune Entrambi hanno vissuto notevoli cali nelle vendite samestore a Pechino e Shanghai, i clienti cercano i nomi più esclusivi, come Balenciaga o Celine, secondo un rapporto dal broker CA Cheuvreux. louis vuitton prezzi, I due sono stati tra i primi marchi europei di lusso di entrare in Cina nel 1990 e hanno raggiunto il successo folgorante, con Louis Vuitton vendere circa $ US1.6 miliardi di euro (1,57 miliardi dollari) di beni nella Grande Cina l'anno scorso. louis vuitton firenze, I gusti dei consumatori stanno cambiando e Louis Vuitton è visto sempre meno come un marchio esclusivo, Thomas Mesmin ha scritto nella relazione, aggiungendo che il marchio era overpenetrated in Cina. Shaun Rein, amministratore delegato del gruppo di ricerca di mercato della Cina a Shanghai, ha dichiarato: Il ricchissimo parliamo con più voglia di Louis Vuitton perché è troppo comune Essi sono interessati a Chanel, Hermes e Bottega Veneta.». Vuitton è stato un monsterit